Filetti di platessa con pomodorini

I nutrizionisti ci hanno spiegato che è importantissimo assumere giornalmente dosi di Omega-3, acidi grassi polinsaturi indispensabili a tenere sotto controllo i livelli di colesterolo e trigliceridi nel sangue e, insieme ad essi, il rischio di malattie cardiovascolari. Ma anziché imbottirci d’integratori, è sufficiente consumare più pesce (soprattutto se dei mari del Nord) e semi di lino, alimenti ricchissimi di Omega-3.

L’idea vincente di Rossana, dal blog Tra cucina e giardino, è abbinare al pesce i pomodorini La Fiammante, buoni e ricchi di licopene, potente antiossidante che combatte i radicali liberi e l’invecchiamento. Brava Rossana, un matrimonio perfetto!

SHARE

Leave a comment!

captcha