Patatas Bravas con Salsa di Pomodoro

Gli Spagnoli, si sa, amano cenare fuori, soprattutto durante il finesettimana. In particolare, giovani e meno giovani hanno l’abitudine di “andare per tapas”, in spagnolo tapear, cioè di spostarsi di locale in locale consumando specialità gastronomiche stuzzicanti, le tapas appunto, servite in piccole porzioni per accompagnare le bevande. I migliori bar rivaleggiano tra loro per accaparrarsi clienti avvalendosi di chef famosi e rielaborazioni creative dei piatti tradizionali. Le famose Patatas Bravas sono una delle tapas più apprezzate, dalla Castiglia alla costa catalana: si tratta di cubetti irregolari di patate, fritti in olio profondo e accompagnati da una salsa di pomodoro piccante che ne spiega il nome, traducibile in italiano con “selvagge”. Per questa ricetta la passata di pomodoro La Fiammante è l’ideale per la sua naturale dolcezza e la consistenza densa e vellutata. 

Queste splendide Patatas Bravas ci arrivano da Marisa e dal blog Il Mio Saper Fare: una ricetta sfiziosa ed economica adatta anche ai vegetariani, perfetta per rallegrare le serate tra amici o per un simpatico buffet in occasione degli imminenti Mondiali di Calcio. Ma attenzione al procedimento: per la riuscita del piatto è fondamentale che la frittura sia fatta ad arte! ;)

SHARE

Leave a comment!

captcha