Anelletti Siciliani al Forno
DIFFICULTY'
Media
MADE
160 min
COOKING
40 min
DOSI PER
6 persone

Il Timballo di Anelletti è un sontuoso piatto della tradizione, un piatto da giorno di festa, una celebrazione dei sapori antichi e dei profumi mediterranei, in modo particolare del pomodoro. Ripensato da Giorgia in una variante monoporzione, di grand’effetto, è stato realizzato con passata di pomodoro, densa e frangrante, e i pomodori pelati La Fiammante. Gli anelletti sono un formato tipico di pasta siciliana che ha lo spessore dei bucatini e una forma, appunto, ad anello: per questo mantengono egregiamente la cottura in forno amalgamandosi alla farcitura e, allo stesso tempo, creano una saporitissima crosticina dorata all’esterno.

Nella tradizione siciliana il timballo di anelletti, detto più comunemente “pasta al forno”, è il tipico piatto unico da asporto per scampagnate estive o primaverili. Ed effettivamente, stando alla tradizione, i timballi nacquero proprio per agevolare il trasporto di viveri in occasione di pranzi all’aperto. Gli ingredienti principali sono generalmente il ragù di carne e i piselli, ma esistono numerose varianti stagionali di questo gustosissimo piatto, in tutta l’isola di Trinacria. 

INGREDIENTS

dosi per 6 persone:

  • 1kg di anelletti siciliani
  • 400g carne di manzo macinata
  • 1 cipolla piccola
  • 2 carote
  • 200g piselli
  • 500g Pomodori Pelati La Fiammante
  • 200g Passata di Pomodoro La Fiammante
  • 4 melanzane siciliane
  • 300g formaggio fresco dolce
  • un ciuffo di basilico
  • olio extravergine d’oliva
  • pan grattato q.b.
  • sale q.b.
  • pepe q.b.
  • 20g burro

    Process

  • 1
    Tritare finemente la cipolla e le carote a dadini piccolissimi (brunoise). Imbiondire la cipolla tritata in 3 cucchiai di olio extravergine e rosolarvi la carne macinata. Dopo un paio di minuti, aggiungere i Pomodori Pelati privati dei semi e sminuzzati. A seguire, dopo altri 5 minuti, la dadolata di carote e i piselli. Far cuocere per circa un’ora e mezza il ragù a fuoco moderato finché risulti denso, mescolando di tanto in tanto con delicatezza.
  • 2
    Preparare un semplice sugo di pomodoro con la Passata di Pomodoro e un cucchiaio di olio extravergine d’oliva. Farlo cuocere per 15 minuti e tenerlo da parte. Cuocere gli anelletti molto, molto al dente e condirli con il sugo di pomodoro.
  • 3
    Tagliare le melanzane a fette non troppo spesse e metterle sotto sale per eliminare l’amaro. Sciacquarle, asciugarle bene e friggerle in olio profondo. Imburrare e impanare una teglia da forno dai bordi alti (35 cm diametro), oppure stampini monoporzione. Versarvi gli anelletti rivestendo accuratamente i bordi. Farcire con uno strato di melanzane, il ragù e il formaggio a fettine sottili. Chiudere con gli anelletti restanti. Pressare bene e distribuire dei fiocchetti di burro sulla superficie livellata, infine cospargere di pangrattato e infornare a 180° per 40 minuti.
  • 4
    Far intiepidire il tegame o gli stampini, quindi sformare con delicatezza gli anelletti. Servire i timballetti accompagnandoli, a piacere, con un cucchiaio di ragù sulla sommità e uno di sugo di pomodoro alla base, guarnendo il piatto con foglioline di basilico fresco.

SHARE

Leave a comment!